Find Us on Facebook

Il meglio del Chianti in fiera a San Casciano

Sabato 21 e domenica 22 maggio nei giardini di piazza della Repubblica e lungo il viale Garibaldi un centinaio di espositori di area chiangiana e senese

San Casciano in Val di Pesa, 20 maggio 2011. Le maestranze artigianali, la varietà commerciale e le eccellenze gastronomiche del territorio. E’ “Piazza Chianti in fiera”, la mostra mercato organizzata dalla Banca del Chianti Fiorentino e Monteriggioni con il patrocinio del Comune di San Casciano. Una vetrina espositiva, abbinata a una due giorni di eventi culturali e gastronomici, che vede la partecipazione di circa un centinaio di espositori di provenienza chiantigiana e senese. La rassegna, nata nel 2008, si terrà nei giardini di piazza della Repubblica di San Casciano e lungo il viale Garibaldi che la ospiteranno sabato 21 e domenica 22 maggio (a Monteriggioni, in località Fontebecci, la stessa iniziativa prenderà vita il 4 giugno).
“Piazza Chianti in fiera” è la trasposizione fieristica di www.piazzachianti.it ovvero la piazza mercato telematica di cui fanno parte i soci della Banca. Dal portale dunque alla piazza reale, quella dei giardini del Piazzone, dove la banca, a testimonianza della filosofia che la contraddistingue, può rivolgersi e coinvolgere l’intera comunità in un evento che mira a valorizzare i prodotti dell’economia del Chianti, promuovere e a rendere più attrattivo e competitivo il territorio in cui opera.

Ispirata dalla ricorrenza nazionale dei 150 anni dell’Unità d’Italia “Piazza Chianti in fiera” vestirà i colori della bandiera italiana, esponendola ad ogni stand, per mettere in mostra alcune delle migliori produzioni artigianali, commerciali e gastronomiche legate al territorio. I settori contemplati sono i più diversi e spaziano dall’arredamento per la casa (casalinghi, ceramiche, argenti, arredi bagno, decorazioni, mobili e mobili da giardino, ricami, elettrodomestici, intarsi in legno) all’abbigliamento e agli accessori per donna, dagli abiti da sposa alle automobili, dall’antiquariato alle opere d’arte e dell’ingegno, dai viaggi vacanze all’equitazione al florovivaismo.

Ampiamente rappresentato anche il settore naturalistico-ambientale (energie rinnovabili, piante e fiori, equitazione, agriturismi, macchine olearie) e quello enogastronomico (vini DOCG, dolci, gelati, frutta e verdura, salumi, spezie, caffè, cioccolato, zafferano).

Sono previsti interventi ludico-ricreativi e forme di animazione rivolti ai più piccoli con passeggiate sul pony, osservazione del cielo attraverso un planetario e altri giochi e attività allestite al centro del Piazzone. Per i più grandi invece la manifestazione propone in forma inedita una sala professionale dedicata agli esperti del settore enologico dove si potranno degustare vini Docg, Doc, Igt. Saranno presenti, con i loro prodotti, trenta aziende provenienti dal Chianti fiorentino e senese.

La manifestazione apre i battenti sabato 21 alle 10 si concluderà domenica 22 alle 20. L’inaugurazione ufficiale è prevista alle 16 con l’apertura della mostra fotografica “Nel Chianti con gli occhi aperti” e la sfilata per le vie del centro storico del Corpo musicale Oreste Carlini che intonerà l’Inno nazionale. Alle 17,30 si terrà il taglio del nastro del reparto di Radiologia poliambulatori della Misericordia di San Casciano, realizzato con un cospicuo contributo della Banca del Chianti fiorentino e Monteriggioni.

“La manifestazione è cresciuta visibilmente nel corso degli anni - fa sapere uno degli organizzatori Antonio Scialdone  - quest’anno abbiamo registrato un aumento nel numero delle adesioni pari al 25 per cento. Come lo scorso anno si potranno affari d’oro e nei settori più disparati”.

“Piazza Chianti in fiera - aggiunge l’assessore al Turismo Renzo Masi - va apprezzata per le sue capacità organizzative e l’opportunità che offre tanto agli espositori quanto ai visitatori di far parte di una vetrina promozionale ampia e diversificata. Enogastronomia, artigianato, attività commerciali, oggetti e articoli di ogni genere si potranno trovare sui banchi della mostra mercato che punta alla produzione di qualità e territoriale”. Saranno aperte anche le attività commerciali di San Casciano.

La mostra mercato è realizzata da Banca del Chianti Fiorentino e Monteriggioni con il patrocinio del Comune

Aggiungi commento

Regole:
- Si prega di lasciare commenti inerenti all'articolo
- Non usare frasi offensive
- Vietato fare pubblicità a Marchi Registrati
- Vietato usare i commenti per pubblicità personale
Ogni violazione delle regole sopra elencate implicheranno la cancellazione del commento e in caso di reiterata violazione al Ban dell'utente o del suo IP.
Grazie e buon Commento a tutti.


Codice di sicurezza
Aggiorna